La nomenclatura dell’ingranaggio

nomenclatura-ingranaggi

Gli ingranaggi sono dei dispositivi speciali che trasmettono un moto rotatorio da un asse all’altro. Si distinguono principalmente dalla posizione dei denti che può essere interna o esterna, inoltre possono avere diverse forme in base alla posizione dei loro assi:

  • Assi intersecati: ingranaggi conici
  • Assi paralleli: ingranaggi elicoidali
  • Assi non intersecati: viti

Per avere una conoscenza maggiore dei processi di produzione degli ingranaggi e del processo di finitura è sicuramente necessario e importante conoscere la nomenclatura degli ingranaggi e i principali termini ad essi collegati. Di seguito abbiamo cercato di darvi una panoramica sintetica dei termini più importanti.

La corretta nomenclatura degli ingranaggi

gears nomenclature

Come mostra la figura sopra, ci sono 4 circonferenze da ricordare:

  • Circonferenza di testa: la circonferenza più esterna che tocca il punto più esterno del dente
  • Circonferenza primitiva: circonferenza immaginaria prodotta durante il contatto della coppia di ruote dentate
  • Circonferenza di base: circonferenza dalla quale viene generato l’evolvente
  • Circonferenza di piede: circonferenza che limita la base del profilo del dente

Altre parti del profilo del dente sono:

  • Addendum: distanza radiale per la quale il profilo del dente si estende all’esterno della circonferenza primitiva
  • Dedendum: distanza radiale per la quale il profilo del dente si estende all’interno della circonferenza primitiva
  • Punto primitivo: il punto di tangenza delle due circonferenze primitive degli ingranaggi che ingranano attraverso la linea di azione
  • Linea d’azione: retta tangente alla circonferenza di base degli ingranaggi lungo la quale avvengono i contatti tra le ruote dentate
  • Angolo di pressione: l’angolo formato dalla linea di azione e la linea tangente il punto primitivo
  • Evolvente: linea che forma il profilo del dente partendo dalla circonferenza di base fino a quella di testa
  • Spessore del dente: lo spessore del dente dell’ingranaggio misurato lungo la circonferenza primitiva
  • Passo circonferenziale: la lunghezza dell’arco lungo la circonferenza primitiva tra i punti corrispondenti dei denti adiacenti
  • Larghezza dente: la larghezza del dente dell’ingranaggio misurata assialmente
  • Costa: porzione del dente compresa tra la circonferenza di testa e quella primitiva
  • Fianco: porzione del dente compresa tra la circonferenza primitiva e quella di fondo
  • Gioco: spazio tra il profilo attivo e la circonferenza di piede