Sampingranaggi gearboxes

I riduttori sono dispositivi meccanici che alterano la velocità primaria ricevuta da una fonte di movimento e la trasformano in una seconda velocità di uscita attraverso un ingranaggio o una serie di ingranaggi. Così facendo la coppia e la velocità di uscita sono determinate dal rapporto di trasmissione. L’orientamento dei denti dell’ingranaggio ha un impatto considerevole su efficienza, coppia e velocità del dispositivo. I riduttori con ingranaggi a denti dritti servono per applicazioni a bassa velocità, mentre quelli elicoidali sono utilizzati per applicazioni ad alta velocità. Esistono diversi tipi di riduttori:

  • Conici: con denti dritti o a spirale. Le applicazioni possibili sono: Centrali elettriche, acciaierie, settore automotive.
  • Cilindrici a denti dritti: dentatura dritta montata su alberi paralleli e principalmente utilizzata per diminuire la velocità con una coppia elevata in uscita. Questa soluzione viene utilizzata per diverse applicazioni tra cui il controllo della velocità, i sistemi di imballaggio e le centrali elettriche.
  • A vite senza fine: in grado di sopportare alti carichi d’urto, sono silenziosi e non necessitano di manutenzione. La vite senza fine aziona la rotazione dell’ingranaggio ma non viceversa. Le applicazioni includono estrazione, scale mobili, ascensori e presse.
  • Planetari: il nome deriva dal movimento che ricorda quello del sistema solare. Consiste in un ingranaggio centrale e una corona dentata – in posizione esterna – e gli ingranaggi planetari che ruotano intorno al centro e si ingranano negli altri due elementi. Le applicazioni includono ascensori, gru e macchine utensili.
  • Elicoidali: utilizzati per funzionamento lineare e silenzioso. Elevatori, settore petrolifero e macchine da taglio sono alcune delle applicazioni di questo sistema.

Tutti i tipi di riduttori funzionano in modo simile. Il senso di rotazione si basa sul movimento in ingresso e sulla direzione dell’ingranaggio. Se il primo ruota in senso orario, il secondo ruota in senso antiorario. La coppia in uscita e la velocità dell’albero dipendono da due elementi:

  •  Dimensione dell’ingranaggio
  •  Numero di denti

Maggiore coppia in uscita e minore velocità sono il risultato di rapporti di trasmissione più elevati, mentre una coppia in uscita più bassa e maggiore velocità sono il prodotto di bassi rapporti di trasmissione.

Al fine di selezionare i migliori riduttori per le proprie esigenze, è bene considerare i seguenti fattori:

  •  Velocità
  •  Coppia in uscita
  •  Rapporto di trasmissione
  •  Disposizione degli ingranaggi

Vantaggi dei riduttori:

  •  Alta efficienza
  •  Lunga durata
  •  Minore rumorosità (livelli ridotti di emissioni sonore)
  •  Alto coefficiente di riduzione
  •  Aumento della coppia in uscita
  •  Diminuzione della velocità in uscita

Da Sampingranaggi tutti i riduttori sono personalizzati secondo le specifiche dei clienti. I nostri tecnici disegnano e producono i migliori riduttori per esigenze specifiche.